Altamarea Challenge 2012

Fatamorgana è una forma complessa e insolita di miraggio che si può scorgere all’interno di una stretta fascia al di sopra dell’orizzonte. Non solo: è il nome che, ormai qualche anno fa, alcuni Capi Educatori AGESCI di Reggio Calabria hanno scelto di dare al Centro Nautico in riva allo Stretto. La scommessa di pochi è oggi una realtà importante per tutti i fratelli e le sorelle scout che hanno voglia di scoprire un mondo ai più ancora semisconosciuto.

Qualche mese fa, il Centro Nautico ha aperto i battenti, organizzando l’ “Alta Marea Challenge 2012”, ovvero un campo di Alta Squadriglia…in acqua! Il campo è nato e si è sviluppato nell’ottica di rappresentare un percorso di conoscenza sul settore nautico, sia per capi sia per ragazzi e ragazze dell’associazione. La prima tappa di questo percorso è stata l’ideazione e organizzazione dell’evento rivolto ai reparti della zona dei Due Mari di Reggio Calabria. Al via le iscrizioni! I quattro reparti che hanno risposto alla chiamata sono stati poi i protagonisti del lancio avvenuto presso la Lega Navale di Reggio Calabria, che ha messo a disposizione i suoi locali. Il lancio è servito quale momento iniziale di presentazione del challenge e dei compiti che ogni Alta Squadriglia aveva affidati, in primis la costruzione di un’imbarcazione per affrontare la sfida in acqua.

Nel periodo successivo le sedi dei rispettivi reparti si sono trasformate in piccoli cantieri navali, dove ogni ragazzo/a creava, provava, personalizzava la propria imbarcazione, imparando al contempo i primi termini “tecnici” e le basi minime per restare a galla. Il 13 giugno si va in acqua: giubbotti di salvataggio a bordo, un pizzico di coraggio e … via! Una sfida avventurosa, durata qualche ora, ha premiato i più esperti: l’Alta Squadriglia del reparto Vega del Gruppo Scout RC 10, unico gruppo nautico in città, si aggiudica il trofeo e torna a casa vincitore!
La prima esperienza è andata, ma non è che solo l’inizio! Provetti marinai sono lì ad attendere nuove istruzioni, non ci rimane che continuare la nostra avventura, ricordandoci che il mare è un amico dalle mille facce, mai monotono, mai ripetitivo, mai uguale!

Nessun commento a "Altamarea Challenge 2012"

    I commenti sono moderati.
    La moderazione potrà avvenire in orario di ufficio dal lunedì al venerdì.
    La moderazione non è immediata.
    I tuoi dati personali, che hai fornito spontaneamente, verranno utilizzati solo ed esclusivamente per la pubblicazione del tuo commento.